Header della pagina
Corpo della pagina

TAGES GROUP
27.12.2018

ACCORDO TRA GLENNMONT PARTNERS E TAGES CAPITAL CHE ACQUISTA UN PORTAFOGLIO FOTOVOLTAICO DA 85.4 MWP IN ITALIA

Milano, 27 Dicembre 2018 – Glennmont Partners ha firmato l’accordo per la cessione a Tages Capital SGR di tre impianti fotovoltaici situati in Veneto e Lazio con una capacità complessiva di 85.4 MW.

 

 

La vendita combinata dei tre impianti (Enersol con una capacità installata dia 48.0MW, Megasol dia 13.2 MW e Phenix dia 24.2 MW) è parte della strategia di disinvestimento del primo fondo lanciato nel 2009 dal manager Glennmont Partners, uno dei principali fund manager europei focalizzati esclusivamente sulle energie rinnovabili. Quest’operazione, insieme alla vendita degli impianti fotovoltaici in Portogallo e dei parchi eolici in Francia, rappresenta per Glennmont un ulteriore passo verso il completo disinvestimento del fondo, che era stato inizialmente investito in 14 progetti tra parchi eolici, fotovoltaici ed impianti a biomasse in 5 paesi differenti. L’operazione volge al termine poco dopo la recente acquisizione del progetto eolico Goudelancourt in Francia da 16.8 MW avvenuta attraverso il terzo fondo lanciato da Glennmont.

 

 

Con questa operazione Tages Capital SGR, per il tramite dei propri fondi infrastrutturali Tages Helios, interamente dedicato al settore fotovoltaico, e Tages Helios II, lanciato a fine luglio 2018 e che ha già raccolto 148 milioni di Euro, si posiziona oggi quale secondo operatore nel mercato italiano in termini di capacità installata con asset in portafoglio per circa 309 MW e 109 impianti.

 

 

Joost Bergsma, Amministratore Delegato Managing Director di Glennmont Partners, ha dichiarato: “Siamo contenti di annunciare quest’operazione con Tages, completando così la vendita del terzo gruppo di asset del fondo Glennmont Clean Energy Fund I. Questa transazione mostra la validità e la qualità della strategia di Glennmont lungo tutte le fasi del processo d’investimento”. “La complessità di questa transazione è stata sostenuta dalla validità delle competenze detenute dal nostro team di specialisti. La nostra strategia d’investimento è focalizzata su rendimenti validi e stabili e la forte domanda riscontrata durante il processo di vendita è la prova della qualità degli asset in cui investiamo”.

 

 

Umberto Quadrino, Presidente di Tages, ha commentato: “L’acquisizione del portafoglio Glenmont è particolarmente importante per Tages. Permette infatti di consolidare la nostra posizione di secondo operatore italiano nel fotovoltaico e di concludere il programma di investimento di Tages Helios, il nostro primo fondo fotovoltaico, iniziando nel contempo gli investimenti di Tages Helios II, il nuovo fondo lanciato nel luglio scorso. Tages Helios ha così investito completamente i 253 milioni di Euro raccolti in asset di alta qualità e rendimento, come testimoniano le distribuzioni ai sottoscrittori sinora effettuate. Per Tages Helios II si tratta di un ottimo inizio che consoliderà lo sforzo di raccolta in corso”.