APPROVAZIONE DELL’AUMENTO DEL CAPITALE SOCIALE A SERVIZIO DEL PIANO DI STOCK OPTION 2017 – 2020

APPROVAZIONE DEL COMUNICATO PREVISTO DALL’ART. 103, COMMA 3, DEL DECRETO LEGISLATIVO 24 FEBBRAIO 1998, N. 58 RELATIVO ALL’OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO OBBLIGATORIA TOTALITARIA PROMOSSA DA GAMMA BIDCO S.P.A.

Roma, 23 gennaio 2020 – Gamenet Group S.p.A. (MTA; Bloomberg ticker: GAME:IM), società quotata sul segmento STAR del Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., codice LEI 81560046335277E43118 comunica che, in data odierna, il Consiglio di Amministrazione (i) ha esercitato la delega ex art. 2443 del Codice Civile relativa all’aumento del capitale della Società finalizzato al completamento della provvista di azioni da porre al servizio del Piano di Stock Option 2017-2020; e (ii) ha approvato il comunicato previsto dall’art. 103, comma 3, del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 (“TUF”), relativo all’offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria promossa da Gamma Bidco S.p.A. ai sensi del combinato disposto degli artt. 102 e 106, comma 1, del TUF.

Aumento del capitale sociale
Come già comunicato in data 13 dicembre 2019, il perfezionamento dell’acquisizione da parte di Gamma Bidco S.p.A. del 48,67% del capitale sociale della Società e del conseguente lancio, da parte di quest’ultima, di un’offerta pubblica di acquisto totalitaria, rappresentano un’ipotesi di cambio di controllo che ha reso esercitabili i diritti di opzione attribuiti ai beneficiari del Piano di Stock Option 2017 – 2020 (il “Piano”) ai sensi dell’art. 12 del relativo regolamento.

In considerazione di quanto sopra, il Consiglio di Amministrazione – al fine di completare la provvista di azioni da porre a servizio del Piano e a seguito dell’approvazione in data 13 dicembre 2019 della relativa relazione illustrativa (a disposizione del pubblico, inter alia, sul sito internet della Società all’indirizzo www.gamenetgroup.it) – in data odierna ha esercitato parzialmente la delega conferitagli dall’Assemblea del 23 agosto 2017 ai sensi dell’art. 2443 del Codice Civile e, pertanto, ha approvato l’aumento del capitale sociale della Società, a pagamento e in via scindibile, mediante emissione di un numero massimo di 368.100 azioni ordinarie, con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell’art. 2441, comma ottavo, del Codice Civile, da riservare in sottoscrizione ai beneficiari del Piano al prezzo di emissione di Euro 6,25 per azione. Il prospettato aumento di capitale dovrà essere, parzialmente o interamente, sottoscritto ed eseguito, in base alle richieste di sottoscrizione avanzate dai beneficiari del Piano in esercizio delle opzioni, entro il termine ultimo del 16 giugno 2020.

Copia del verbale del Consiglio di Amministrazione, per la parte relativa al sopra indicato aumento di capitale, sarà resa disponibile al pubblico non appena completate le formalità di iscrizione presso il Registro delle Imprese di Roma. Per ulteriori informazioni sull’aumento di capitale si rinvia alla citata relazione illustrativa.

Per maggiori dettagli sul Piano, si rinvia al documento informativo redatto ai sensi dell’articolo 84-bis del regolamento in materia di emittenti adottato dalla CONSOB con delibera n. 11971 del 14 maggio 1999 e successive modifiche e integrazioni, consultabile sul sito Internet della Società www.gamenetgroup.it.

Comunicato dell’Emittente ex art. 103, comma 3 del TUF

A seguito dell’approvazione da parte di CONSOB in data 22 gennaio 2020 del documento di offerta relativo all’offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria avente ad oggetto azioni ordinarie di Gamenet Group S.p.A., promossa da Gamma Bidco S.p.A. ai sensi del combinato disposto degli artt. 102 e 106, comma 1, del TUF (il “Documento di Offerta”), in data odierna il Consiglio di Amministrazione ha approvato il comunicato previsto dall’art. 103, comma 3, del TUF in cui – condiviso il parere espresso dagli amministratori indipendenti nonché metodi ed esito delle analisi svolte dall’esperto indipendente da questi ultimi nominato – viene espresso un giudizio favorevole sull’offerta di Gamma Bidco S.p.A. ed, in particolare, sulla congruità, da un punto di vista finanziario, del corrispettivo offerto pari ad euro 13,00 per azione.

Il sopra citato comunicato sarà reso disponibile al pubblico in allegato al Documento di Offerta nelle forme ed entro i termini previsti dalla normativa applicabile

***

Il Gruppo Gamenet, società quotata sul segmento STAR di Borsa Italiana, è uno dei maggiori operatori nel settore dei giochi regolamentati in Italia in termini di ricavi, pari a euro 531,2 milioni nei nove mesi chiusi al 30 settembre 2019, grazie a un’ampia e diversificata offerta di prodotti di gioco in multi-concessione in cinque differenti settori operativi: (i) concessionario di amusement with prize machines (AWP), (ii) concessionario di video lottery terminals (VLT), (iii) concessionario di scommesse sportive e giochi su rete fisica (Betting Retail), (iv) concessionario di scommesse sportive e giochi online (Online) e (v) gestore di sale da gioco e di AWP di proprietà (Retail & Street Operations). Con data di efficacia 9 ottobre 2018 nel Gruppo sono entrate a far parte il 100% delle attività di GoldBet.
Al 30 settembre 2019, il Gruppo vanta un portafoglio di concessioni che include 29.954 licenze AWP e 8.570 licenze VLT, potendo altresì disporre di 1,732 licenze di punti scommesse e 68 sale da gioco proprietarie distribuite sul territorio nazionale.

Per richieste di informazioni:

Josef Mastragostino – Investor Relations
+39 06.89865700
email j.mastragostino@gamenetgroup.it

Gennaro Schettino – Press Office
+39 06.89865834
email g.schettino@gamenetgroup.it

Image Building – Media Relations
+39 02.89011300
email gamenet@imagebuilding

back